Con Victrix Hybrid lo scarico a parete è a norma!

Lo sapevate che dal 31 agosto 2013, l’installazione di una caldaia, nuova o in sostituzione di una già esistente, prevede lo scarico dei fumi esclusivamente al tetto?

Esistono tuttavia delle deroghe in questo senso.

È possibile lo scarico a parete quando si tratta di una sostituzione di una macchina installata prima dell’agosto 2013, che già scaricava a parete, oppure in caso di sostituzione di una caldaia a camera aperta, a tiraggio naturale, che scaricava in una canna fumaria collettiva ramificata condominiale. In questi primi due casi è necessario che i generatori a gas installati siano a camera stagna, il cui rendimento sia superiore a quello previsto dal D.P.R. 2 aprile 2009 n. 59, art. 4, comma 6, lettera a) (90 + 2 log Pn).

Possibilità di deroga allo scarico sul tetto anche quando si tratti di installazione in edifici storici o sottoposti a norme di tutela; o dell’impossibilità tecnica di andare a tetto con lo scarico fumi, confermata da un professionista abilitato.

In ognuno di questi casi è opportuno comunque verificare la normativa dei singoli Comuni di riferimento, dato che in talune circostanze queste deroghe non sono comunque consentite.

Dal luglio 2014 se ne aggiungono altre due, che consentono di ovviare allo scarico direttamente al tetto. Ovvero l’installazione di apparecchi a condensazione nell’ambito di ristrutturazioni di impianti termici individuali già esistenti, siti in stabili pluri familiari, qualora nella versione iniziale non dispongano già di camini, canne fumarie o sistemi di evacuazione dei prodotti della combustione con sbocco sopra il tetto dell’edificio; oppure l’installazione di uno o più generatori ibridi compatti, composti almeno da una caldaia a condensazione a gas e da una pompa di calore, dotati di specifica certificazione di prodotto.

È il caso della nostra Victrix Hybrid, con cui lo scarico a parete è possibile.

La macchina comprende infatti una pompa di calore ibrida ed è caratterizzata da meno emissioni nocive compensate da maggiori energie rinnovabili. Victrix permette lo scarico a parete anche in modalità ad incasso, utilizzando gas refrigerante ecologico R32.

Con la garanzia di una manutenzione per 5 anni da parte dei nostri professionisti specializzati.

Un’opportunità per rinnovare le nostre macchine da esterni, senza danni per l’ambiente.

Guarda il video della Victrix Hybrid: https://www.youtube.com/watch?v=RIWd9kwowNg

Sfoglia la brochure della Victrix Hybrid Immergas: https://www.immergas.com/imp/00MJ8/VICTRIXHYBRID.pdf

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *